Vittorio De Sica

Opere

Filmography of the director: 
Anno di produzione: 
1970
Titolo Opera: 
I giardini dei Finzi Contini
Tipo Opera: 
Lungometraggio
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
1952
Titolo Opera: 
Umberto D
Tipo Opera: 
Lungometraggio
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
1950
Titolo Opera: 
Miracolo a Milano
Tipo Opera: 
Lungometraggio
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
1960
Titolo Opera: 
La ciociara
Tipo Opera: 
Lungometraggio
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
1954
Titolo Opera: 
L’oro di Napoli
Tipo Opera: 
Lungometraggio
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
1948
Titolo Opera: 
Ladri di biciclette
Tipo Opera: 
Lungometraggio
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
1946
Titolo Opera: 
Sciuscià
Tipo Opera: 
Lungometraggio
Ruolo ricoperto: 
Regista

Festival e premi

Awards won: 
Anno di partecipazione: 
1946
Nome del concorso: 
Premio Oscar
Tipo/Titolo del premio: 
Oscar per il miglior film straniero a Sciuscià
Anno di partecipazione: 
1948
Nome del concorso: 
Premio Oscar
Tipo/Titolo del premio: 
Oscar per il miglior film straniero a Ladri di biciclette
Anno di partecipazione: 
1950
Nome del concorso: 
Festival del Cinema di Cannes
Tipo/Titolo del premio: 
Gran Prix per Miracolo a Milano
Anno di partecipazione: 
1957
Nome del concorso: 
Premio Oscar
Tipo/Titolo del premio: 
Candidatura all'Oscar per la sceneggiatura per Umberto D
Anno di partecipazione: 
1955
Nome del concorso: 
l New York Film Critics Circle Award
Tipo/Titolo del premio: 
Premio come miglio film straniero per Umberto D
Anno di partecipazione: 
1970
Nome del concorso: 
Premio Oscar
Tipo/Titolo del premio: 
Oscar per il miglior film straniero con Il giardino dei Finzi Contini
Festival: 
Anno di partecipazione: 
1952
Nome evento o della pubblicazione: 
Umberto D
Tipo di evento o di pubblicazione: 
Festival del Cinema di Cannes

Vittorio De Sica

Type: 
One of the greatest actors and director of the Italian and world cinema. Complete name was Vittorio Domenico Stanislao Gaetano Sorano De Sica. He was born in Sora, Frosinone in July 7th, 1901 by Umberto De Sica (Cagliari, employed in the branch of the Banca d’Italia in Sora) and Teresa Manfredi (Neapolitan housewife). He moved to Napoli with the family in 1914 and to Florence at the beginning of the First World War. He studied bookkeeping and in 1917 is an extra in Il processo Clemenceau of Giancarlo Saccon. He get in the acting company of Tatiana Pavlova in 1923 until 1925. In 1930 the director Mario Mattioli pulled him in the acting company Za-Bum working in pair with Umbero Melnati. Soon they became well-known for gags in theatre and tv e.g. the famous Dura minga, dura no. He found an acting company in 1933 with Sergio Tofano (the creator of Signor Bonaventura) and Giuditta Rissone and the theatre stayed in his life until the end of the forties. He filmed two silent pictures with Mario Almirante and got a public hit and critical success with Gli uomini che mascalzoni in 1932 directed by Mario Camerini. Vittorio sang a song in the film “Parlami d’amore Mariù” that became a big success. He acted with extreme spontaneity nonetheless with elegance, he conveyed hues of melancholy and nobility at the same time and it’s this blend that makes him a star and a charmer of the audience. In 1935 during the shooting of Darò un milione again directed by Camerini, he met Cesare Zavattini, who became a friend and the writer of many of the films he then directed. Still Mario Camerini directed him in two more pictures in the thirties which are Il signor Max and Grandi Magazzini . As an actor he played in about a hundred or so of films, including the famous trilogy whose first issue was Pane, amore e fantasia (that led to success Gina Lollobrigida and Sophia Loren), the drama movie Il generale della Rovere by Roberto Rossellini, I gioielli di Madame de.. by Max Ophuls and few other films with Alberto Sordi. Among his last films as an actor: Il delitto Matteotti by Florestano Vancini, C’eravamo tanto amati by Ettore Scola and Dracula by Paul Morrissey, produced by Andy Warhol between 1973 and 1974. Vittorio De Sica became unexpectedly world-famous with his activity as a director.

Partner

Organizzatori

Con il contributo di

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di

Sponsor

Partner

Festival Partner

Scuole di Cinema Partner