Diego Olivares

Opere

Opere principali: 
Anno di produzione: 
2003
Titolo Opera: 
I cinghiali di Portici
Tipo Opera: 
Lungometraggio
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
2001
Titolo Opera: 
Frammenti di vita di un attore
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
2000
Titolo Opera: 
Gli ultimi giorni del Frullone
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
1998
Titolo Opera: 
Les jeux sont faits
Ruolo ricoperto: 
Regista
Anno di produzione: 
1996
Titolo Opera: 
Mimmo X
Ruolo ricoperto: 
Regista

Festival e premi

Principali premi e riconoscimenti: 
Anno di partecipazione: 
1996
Nome del concorso: 
Premio Sergio Leone
Tipo/Titolo del premio: 
Miglior Opera Prima
Anno di partecipazione: 
1996
Nome del concorso: 
Sacher Festival
Tipo/Titolo del premio: 
Premio regia Dibattito
Anno di partecipazione: 
1996
Nome del concorso: 
Festival del cinema indipendente di Foggia
Tipo/Titolo del premio: 
Miglior Opera Prima
Principali Partecipazioni ai festival, rassegne, mostre o inserimenti in pubblicazioni: 
Anno di partecipazione: 
1996
Nome evento o della pubblicazione: 
Torino Film Festival
Tipo di evento o di pubblicazione: 
Menzione speciale alla sceneggiatura

Diego Olivares

Tipo autore: 
Regista e sceneggiatore dal 1996, il film I cinghiali di Portici segna il suo esordio nel lungometraggio. Il film è in concorso al Torino film Festival dove riceve una menzione speciale alla sceneggiatura. Vince: il Premio Sergio Leone come miglior opere prima; il premio regia dibattito al Sacher festival; il premio miglior opera prima al festival del Cinema indipendente di Foggia. Nel 2011 e 2012 due sue sceneggiature ricevono una menzione speciale al Busto Arsizio film festival. Attualmente lavora a un nuovo lungometraggio dal titolo provvisorio Fatti di carne.

Partner

Organizzatori

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di