Andrzej Wajda

Dati tecnici

Lingua Originale: 
Polacco
Sottotitoli: 
Italiano
Categoria: 
Colore: 

Credits principali

Produzione: 
Akson Studio, Telewizja Polska (TVP) - Agencja Filmowa, Agencja Media Plus
Tipo di produzione: 
Distribuito: 
No

Cast e credits

Interpreti principali: 
Krystyna Janda, Pawel Szajda, Jan Englert, Jadwiga Jankowska-Cieslak, Julia Pietrucha, Roma Gąsiorowska, Krzysztof Skonieczny
Soggetto: 
Andrzej Wajda
Sceneggiatura: 
Andrzej Wajda
Montaggio: 
Milenia Fiedler
Musiche: 
Paweł Mykietyn
Fotografia: 
Pawel Edelman

Tatarak

Titolo internazionale: 
Sweet Rush
Anno: 
Genere: 
Durata: 
85min
Nazione: 
Polonia
Anno di produzione: 
2 008
Marta vive in un piccolo borgo di campagna assieme al marito medico. Un giorno egli scopre che la moglie è ammalata di cancro e nonostante le rimangano solo pochi mesi di vita decide di non comunicarglielo. Nel frattempo la donna conosce il giovane Bogus, un ragazzo semplice ed attraente per il quale si invaghisce. Un incontro però destinato a sfociare in tragedia. Questo il soggetto ispirato al racconto Tatarak dello scrittore Jaroslaw Iwaszkiewicz, che costituisce il tema del film, al quale però durante le riprese si unisce la vicenda personale dell’attrice protagonista. Krystyna Janda, in quel periodo, vive la profonda sofferenza della malattia del marito, il direttore della fotografia Edward Klosinski, amico e collega di Wajda, stroncato da un tumore nel giro di un anno. Il regista con il consenso della Janda decide così di alternare la storia del film con delle scene di monologhi in cui l’attrice affronta il suo dolore. L’intreccio che ne scaturisce fa di Tatarak un film che mette in scena non solo uno sguardo, mai freddo, sulla differenza tra verità e finzione, tra vita e cinema, ma anche e soprattutto una profonda e commovente riflessione sulla morte e la perdita.

Partner

Organizzatori

Con il contributo di

Main Sponsor

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di

Sponsor

Partner

Festival Partner

Scuole di Cinema Partner