Comunicato 23/9/2018

Al via la ventesima edizione del Napoli Film Festival

domani 24 settembre con l’anteprima “Voce ‘e sirena” 

Incontro con il regista Sandro Dionisio e le protagoniste Cristina Donadio e Rosaria de Cicco

 

Partono i concorsi con il thriller greco “Blue Queen” 

 

Percorsi d’autore dedicati a Bruno Dumont con l’anteprima “Flandres”

e a Ingmar Bergman 

 

 Per gli studenti di “Parole di Cinema” focus sulla tutela degli animali

con la prima di “Kedi – La città dei gatti”

 

Inaugurazione mostra “20 anni di Napoli Film Festival”

 

Napoli, 23 settembre – Sarà l’anteprima italiana di “Voce ‘e Sirena” diSandro Dionisio ad aprire la ventesima edizione del Napoli Film Festival, diretto da Mario Violini, lunedì 24 settembre al Cinema Hart in Via F. Crispi, 33 (ore 21 – Posto unico € 5 – Ridotto € 4,00). A presentare il film, che, tra documentario, fiction e teatro, racconta il rogo di Città della Scienza, ci saranno il regista e i protagonisti Cristina Donadio, Rosaria De Cicco e Agostino Chiummariello. 

Al via i cinque concorsi del festival con il thriller greco “Blue Queen” di Alexandros Sipsidis, per la sezione internazionale Europa/Mediterraneo (Institut français, Via F. Crispi, 86 – ore 19),  e con il giro di proiezioni al Cinema Delle Palme dalle 17 alle 21, in gara per SchermoNapoli (Corti e Doc) e per i video musicali di Videoclip Sessions. La sezione Scuole, sempre per SchermoNapoli, è in programma all’Hart alle 10.

In programma per i “Percorsi d’autore” l’anteprima di “Flandres” diBruno Dumont (ospite del festival venerdì 28 settembre), alle ore 21 all’Institut français e “Scene da un matrimonio” di Ingmar Bergman all’Hart alle 17.

La sezione “Invisibili”, dedicata a film di valore che non hanno raggiunto il pubblico campano, propone la visione di “Safari” di Ulrich Seidl (Austria), alle 17 all’Institut français. 

Alle ore 18 all’Instituto Cervantes in Via Nazario Sauro, 23, inizia anche la rassegna “Cinema spagnolo al femminile” con l’anteprima di “El Olivo” di di Icíar Bollaín.

In mattinata al Cinema Vittoria dalle 10, gli studenti degli istituti superiori napoletani incontreranno alcuni rappresentanti dell’ENPA (Ente Nazionale Protezione animali) e il garante per la tutela degli animali del Comune di Napoli, la giornalista Stella Cervasio, dopo la visione di“Kedi – La città dei gatti” di Ceyda Torun.

Alle 17 all’Institut français apertura della mostra “20 anni di Napoli Film Festival” con l’esposizione degli scatti più significativi di ospiti e pubblico delle passate edizioni, fino all’1 ottobre.

 

Il Napoli Film Festival è organizzato dall'Associazione Napolicinema con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Mibac), Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur), Ambasciata di Francia in Italia, Consolato Generale della Repubblica di Polonia, Regione Campania, Comune di Napoli, in collaborazione con Institut Français Napoli, Instituto Cervantes Napoli, Goethe Institut Neapel e le Università Suor Orsola Benincasa, Federico II e L’Orientale.

 

In allegato foto e pressbook di “Voce e Sirene”

 

www.napolifilmfestival.com

 

Ufficio stampa

Francesca De Lucia e Simona Martino

Piazza R. Beneventano, 1 – 80122 Napoli

Tel. +39 0810322209 - +39 3356358348 - +39 3351313281

 

Email: delev.francesca@gmail.comsimonamartino2009@gmail.com

 
 
 

 

Partner

Organizzatori

Con il contributo di

Main Sponsor

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di

Sponsor

Partner

Festival Partner

Scuole di Cinema Partner