Nanni Moretti

Opere

Opere principali: 
Anno di produzione: 
2015
Titolo Opera: 
Mia madre
Anno di produzione: 
2006
Titolo Opera: 
Il caimano
Anno di produzione: 
2011
Titolo Opera: 
Habemus Papam
Anno di produzione: 
2001
Titolo Opera: 
La stanza del figlio
Anno di produzione: 
1998
Titolo Opera: 
Aprile
Anno di produzione: 
1989
Titolo Opera: 
Palombella rossa
Anno di produzione: 
1993
Titolo Opera: 
Caro diario
Anno di produzione: 
1985
Titolo Opera: 
La messa è finita
Anno di produzione: 
1984
Titolo Opera: 
Bianca
Anno di produzione: 
1981
Titolo Opera: 
Sogni d'oro
Anno di produzione: 
1978
Titolo Opera: 
Ecce Bombo
Anno di produzione: 
1976
Titolo Opera: 
Io sono un autarchico

Nanni Moretti

Moretti è nato il 19 agosto 1953 a Brunico, Alto Adige, da genitori romani entrambi insegnanti. Suo padre è stato l’ultimo epigrafista, Luigi Moretti, un influente insegnante di greco presso Università Sapienza di Roma. Durante la sua adolescenza Nanni scopre le sue due passioni, il cinema e pallanuoto. Dopo aver terminato gli studi inizia la sua carriera come produttore e nel 1973 dirige i suoi primi due cortometraggi: Pâté de bourgeois e La sconfitta (La sconfitta). Suo fratello è il noto studioso di letteratura Franco Moretti. Nel 1976, il primo lungometraggio Io sono un autarchico viene proiettato in un cinema di Roma per un anno di seguito. Nel 1978 è la volta del film Ecce Bombo, che racconta la storia di uno studente che ha problemi con la sua cerchia di amici. E 'stato proiettato al Festival di Cannes. Sogni d'oro vince il Leone d'Argento al 38 ° Festival di Venezia. La messa è finita con Moretti nel ruolo di un prete in crisi ottiene l'Orso d'Argento - Premio Speciale della Giuria al Festival di Berlino. Ottiene onori anche per i suoi film Caro Diario 1993 (seguito nel 1998 da un sequel, Aprile) e La stanza del figlio presentato al Festival di Cannes 2001 vincendo la Palma d'Oro. Moretti ha utilizzato alcuni attori più volte nei suoi film, in genere interpretando ruoli minori. Il padre Luigi appare in 6 film, Dario Cantarelli e Mauro Fabretti a 5, Antonio Petrocelli a 4. Gli attori che ha utilizzato in ruoli più importanti includono Silvio Orlando, che appare in 5 film (tra cui il ruolo di protagonista in Il caimano) e Laura Morante, che ha interpretato ruoli in Sogni d'oro, Bianca e La stanza del figlio. Avendo giocato pallanuoto nella serie B del campionato italiano, prende spunto da questa sua esperienza per il suo film Palombella Rossa (Palombella, si riferisce a un tipo di colpo pallonetto). Il suo ruolo più recente è nel film Mia Madre, 2013. Moretti è anche un politico di sinistra: nel 2002 ha organizzato proteste di piazza contro il governo di Silvio Berlusconi. Il caimano (2006) è in parte su Berlusconi. Aprile si occupa anche di situazione politica in Italia e una vista di Moretti su di esso. Nel 2011 Habemus Papam è in concorso al Festival di Cannes. Vive a Roma, avendo risiede sin dalla nascita, di cui è co-proprietario di una piccola sala cinematografica, Nuovo Sacher. Il cortometraggio, Il Giorno della prima di Close Up ,1996, mostra Moretti nel suo cinema dove incoraggia i suoi spettatori a partecipare alla giornata del film di Abbas Karostam. Il suo film Mia Madre è stato selezionato ancora una volta per la competizione al Festival di Cannes 2015.

Partner

Organizzatori

In Collaborazione con

Con il Patrocinio di